080 9909178 info@senergie.it

Google punta sulle energie rinnovabili installando 1,6 milioni di pannelli solari negli USA

 413 megawatt di energia pulita immessa ogni anno nella rete nazionale USA  grazie a 1,6 milioni di pannelli solari: è quanto si propone di realizzare nei prossimi anni Google.

 Il colosso di Mountain View infatti ha avviato la costruzione di due suoi nuovi data center e come sempre, mirando a utilizzare solo energie rinnovabili per le proprie sedi, ha deciso di realizzare diversi impianti fotovoltaici, che immetteranno nella rete elettrica nazionale  USA una quantità di energia pulita pari al 72% di quella consumata dai nuovi data center.

 

 Si tratta di un passo avanti rispetto alla media  attuale, pari al 48%, ma Google stessa sa che c’è ancora molto da fare per raggiungere la completa indipendenza da fonti fossili.

 I due impianti solari saranno costruiti in  modo da assicurare il consumo di energia pulita ed a costo zero sin dal primo giorno.

 Questi saranno anche i più grandi in assoluto, raggiungendo una produzione energetica di circa 150 megawatt ciascuno.