080 9909178 info@senergie.it

Sistemi solare termico e termico ibrido

Quando due tecnologie, diverse tra loro, sono all’interno di un unico prodotto vengono definite ibride.

Questa è la migliore espressione della tecnica ibrida in campo solare, dove tutto ciò che si trasforma può essere riutilizzato senza sprechi.

Non tutti sanno che l’energia termica prodotta da un pannello fotovoltaico durante il suo funzionamento ne riduce l’efficienza in modo significativo. Infatti nei mesi di maggior insolazione i sistemi fotovoltaici vengono penalizzati dal surriscaldamento dei pannelli con il conseguente calo di resa in termini di energia prodotta.

Con un sistema ibrido, grazie a uno speciale scambiatore di calore “galleggiante” e indipendente dal pannello fotovoltaico,  ne “cattura” il calore in eccesso e attraverso un circuito dove circola un liquido vettore lo trasferisce agli utilizzatori. Attraverso questo processo il pannello fotovoltaico si mantiene ad una temperatura molto vicina a quella ideale per la massima produzione di energia elettrica. L’energia termica recuperata può essere impiegata gratuitamente in svariati sistemi termici con conseguente risparmio energetico.

Proprio per effetto di maggior produzione di energia elettrica rispetto ad un pannello fotovoltaico di pari potenza, offre anche il vantaggio di poter ridurre il campo solare installato, oltre al fattore non meno importante di installare un unico sistema fotovoltaico/termico e quindi un minore impatto ambientale.